Carrello vuoto

TEMPI DI REALIZZO DI UNA PISCINA

Pubblicato il 07/11/2017

lN QUANTO TEMPO SI REALIZZA UNA PISCINA LIGNY.....

Il sogno di tuffarsi nella propria piscina è diventato, ormai, a portata di mano sia economicamente che a livello di tempistiche. Questo perché il processo di costruzione di una piscina in vetroresina si compone di fasi piuttosto snelle, le quali, se affidate a dei professionisti del settore, non andranno mai a discapito della qualità e permetteranno, in breve tempo, al cliente di tuffarsi nel suo sogno!!!. Una dotazione che non solo regala momenti indimenticabili, ma che incornicia, in modo unico, ogni giardino o spazio esterno che la ospita e che, al tempo stesso, dà valore all’ intera casa.  

La prima fase

Il primo giorno consiste nell'effettuare lo scavo (almeno che non si voglia adagiare la vasca fuori terra) nelle dimensione previste secondo le nostre schede tecniche in base al modello di piscina prescelto.Una volta terminato lo scavo si prepara un piano di posa dello spessore di 10 cm completamente di polvere di pietra.Sara' nostra cura determinare la posizione più adatta, che non sia, cioè, troppo esposta al vento, ma che, allo stesso tempo sia soleggiata, in questo modo sarà possibile sfruttare al meglio le potenzialità della piscina e godersela.

LA seconda FASE

Nella seconda fase si effettua la posa della vasca in vetroresina all'interno dello scavo. Si posiziona la presa di fondo e con attenti accorgimenti si livella la vasca con il piano solarium.A questo punto i nostri tecnici specializzati si adopereranno a collocare tutte le tubazione necessarie per l'impianto di filtrazione e nello stesso momento interagiscono con i manovali di fiducia del cliente per il riempimento perimetrale attorno alla piscina

La terza fase

Viene completamente dedicata all’ installazione dell’intero impianto delle tubazioni. Vengono montati gli impianti di filtrazione e ricircolo dell’acqua, viene scelta la posizione che occuperà il locale tecnico e avviene il collegamento delle tubazioni che sono necessarie; si istallano, infine, le pompe e i filtri. Questo passaggio potrebbe sembrare uno dei piu' noiosi, in realtà è il vero punto di snodo della piscina, poiché determina il corretto funzionamento di tutta la struttura e, pertanto, richiede delle adeguate conoscenze idrauliche.Terminato tutto cio' e' il momento adeguato per procedere con il riempimento dell’acqua e, finalmente, la piscina può essere avviata. 

Un tuffo da parte dei clienti è quasi d’obbligo, ma bisognerà subito dopo, procedere con le finiture esterne, a seconda dei desideri del cliente; si pavimenterà l’area solarium e si monteranno gli accessori esterni prescelti.

Ole',in tre mosse, la piscina LIGNY è servita: poco tempo e tanto divertimento!